Venezia segreta: un mondo di bellezza e di curiosità

Alla scoperta di angoli nascosti tra storia, tradizioni e vita quotidiana

Itinerari

Sei sestieri con decine di chiese, palazzi, corti solitarie, calli misteriose, giardini, antiche scuole, un mondo traboccante di storia e di storie, di curiosità e di vita quotidiana. Vi si passa davanti e non si nota la Chiesa di San Pantalon, si entra e si rimane sbalorditi dal soffitto: il dipinto su tela più grande del mondo! 443 metri quadrati di figure, intrecci, colori e movimento. 

Ci addentriamo in una calle silenziosa e troviamo la Scala Contarini del Bovolo, una gemma del gotico veneziano e la scala a “chiocciola” più bella d’Italia. Saliamo in cima e ci godiamo il panorama mozzafiato dei tetti di Venezia.

Arriviamo al Ghetto, il più antico e meglio conservato fra i quartieri ebraici del Vecchio Continente, che pullula di attività quotidiane e affascina con le sue 5 sinagoghe tanto sobrie all'esterno quanto sontuose all'interno. 

Volete conoscere il cuore “verde” di Venezia e i suoi Giardini nascosti? Spunta un ciuffo di verde dal muro di un palazzo, si intravede un glicine dietro un cancello, un trionfo di rose scende da una terrazza sul Canal Grande: è un giardino segreto… Andiamo a vedere!

Torna all' archivio <