Visita guidata alla mostra di Tancredi, nuova tappa del tour di Nexa dedicato a Peggy Guggenheim

Visita guidata alla mostra di Tancredi, nuova tappa del tour di Nexa dedicato a Peggy Guggenheim

Itinerari e tours
1 Febbraio 2017

Peggy Guggenheim incontrò il pittore Tancredi Parmeggiani all’inizio degli anni '50 e ne fu immediatamente colpita.
Lo rese suo protégé, gli concesse eccezionalmente lo studio a casa sua - Palazzo Venier dei Leoni -, strinse con lui un vero contratto – unico dopo Jackson Pollock -, ne promosse l’opera con i grandi musei americani e organizzò mostre tra le quali quella del 1954 proprio a Palazzo Venier dei Leoni.

Ma cosa aveva di tanto originale e personale Tancredi per cui, ancora giovanissimo, Peggy Guggenheim gli concedeva il privilegio della sua protezione?

Aveva quello che abbiamo provato noi, assieme ai nostri ospiti visitando la sua retrospettiva: felicità espressiva, ricerca incessante, stile impeccabile e grande umanità, le qualità che lo resero un pittore unico della scena artistica negli anni '50.

Torna all' archivio <