Le Wineroads di Nexa - Maeli

Maeli e le “terre bianche” del Pirio: il regno del Moscato Giallo

Wineroads
15 Luglio 2020

Venezia e il suo territorio, la Laguna e il Veneto, sono un unico racconto per le nostre Wineroads che ci portano, questa volta, nel cuore del Veneto. Lo scenario sono i Colli Euganei, la luce è quella naturale del sole sulle terre bianche del monte Pirio, la trama è la storia dell’amica Elisa Dilavanzo che ci accoglie nel suo vigneto con un aperitivo e ci racconta i segreti della sua impresa straordinaria, come in un film!

Partiamo da Venezia con il nostro esperto che, lungo il tragitto, ci parla di queste terre preziose e arriviamo a Casa Maeli, una tipica casa di campagna della seconda metà dell’Ottocento, circondata da campi e colline, in cui il silenzio è interrotto solo dai suoni della natura. Degustiamo le cinque declinazioni del Moscato Giallo, assieme a una scelta di prodotti tipici locali e stagionali. Il Moscato è il vitigno ambasciatore per eccellenza di questo territorio, che dai terreni bianchi, calcarei e marmosi, prende note aromatiche di incredibile struttura, mineralità e longevità nel rispetto della natura.

Quello che più amiamo di Maeli e che vogliamo comunicare con le nostre Wineroads, è una storia di successo, nata dalla passione di chi crede nella sua visione, rivitalizza una vigna dismessa e continua a coltivare il proprio vino! Maeli non si è mai fermata, e anche nei mesi in cui le attività “on site” erano chiuse, è stata con noi, in diretta con degustazioni guidate e, assieme, più volte, abbiamo alzato i calici da casa in nome del gusto della vita. Oggi più che mai, Maeli apre le porte alle nostre Wineroads e ci fa vivere momenti sereni in totale sicurezza e tranquillità.

Dopo la visita a Maeli, con la nostra guida, arriviamo ad Arquà Petrarca, uno dei Borghi più belli d’Italia. La piccola città è legata al poeta Francesco Petrarca, che qui trascorse gli ultimi anni della sua vita, in mezzo alla natura e lontano dai rumori della città.

Un’altra settimana, un’altra storia: con le nostre Wineroads vi accompagniamo in un’oasi di biodiversità, scopriamo Borgoluce e tutti i suoi segreti!

Foto © Mattia Mionetto Photography

Torna all' archivio <