Venezia gourmet e i sapori della Laguna

Esperienze di gusto tra mercati, osterie e tavole stellate

Itinerari

Fare una passeggiata tra le bancarelle del Mercato di Rialto è una tappa d’obbligo per chi voglia immergersi nel cuore dell’enogastronomia veneziana. Da secoli punto d’incontro dei venditori di frutta, ortaggi, pesce, carni, formaggi, oltre che di gioielli e pregiatissime spezie orientali, Rialto rimane un luogo speciale.

Al mercato, spontanea è la sosta in uno dei tipici “bacari” veneziani che gli fanno da contorno, per “un cicheto e n’ombra de vin”, cioè uno stuzzichino e un calice di vino. 

Sarde in saor, alici marinate, seppie alla griglia, folpetti, polpettine sono piatti speciali che, nelle osterie tipiche, il cuoco prepara davanti ai nostri occhi raccontando i segreti della cucina locale. 

A Venezia è facile passare dalla trattoria alla tavola stellata. Grazie all’arrivo di chef premiati dalla Michelin, Venezia è la città più stellata del Veneto.

Come non affidarsi alle cure di un grande chef in un locale gourmet o nel bistrot di un hotel “de charme” per godere i sapori e i profumi di ricette tradizionali ricreate secondo le tendenze più glam del momento?

Photo credits: Venissa

Torna all' archivio <